Psicologia e Psicanalisi2016-12-19T11:30:11+00:00

Qual è la differenza tra Psicologia e Psicanalisi?

Quasi tutte le persone che conosco e praticamente tutte quelle che conosco non del settore fanno confusione tra cos’è la psicologia e cos’è la psicanalisi: per molti sono la stessa cosa. Di conseguenza sono convinto di non sbagliarmi se dico anche questa volta che quello che pensate è tutto sbagliato.

L’errore di fondo sta nel considerare le due parole sinonimi.

Sinteticamente, l’accostamento così concepito equivarrebbe a sovrapporre la frutta con le arance. In realtà le seconde sono una sottocategoria.

La psicologia è una scienza autonoma ed indipendente dove al suo interno conta molteplici filoni, orientamenti ed approcci.

La psicoanalisi è una tecnica di intervento terapeutico teorizzata da Freud.

Freud teorizzò il famosissimo modello della mente che vede la stessa funzionare “dinamicamente” sulla base delle tre famose istanze psichiche “ES, Io, e Super IO”. L’inconscio è un concetto psicoanalitico.

L’equivoco nasce quando, soprattutto in Europa, nell’ultimo secolo sono state prodotte numerosissime opere intellettuali che vedono la psicoanalisi protagonista: film, romanzi e dipinti. Senza contare le innumerevoli opere da edicola o da bancarella che si dichiarano di divulgazione psicologica ed invece sono di psicoanalisi spicciola.

Qui non si discute la genialità di Freud che da medico ammise che le cause di alcuni disturbi fisici potevano avere cause psicologiche.

Qui discutiamo sul fatto che probabilmente parte del successo del metodo psicoanalitico è stato determinato dal fascino che fu capace di trasmettere: grazie anche al carisma del suo fondatore.

La psicologia è una scienza: la psicoanalisi dipende. La versione accademica della psicoanalisi, cioè la psicoanalisi che si studia nelle università viene definita psicologia dinamica.

A sua volta la psicologia dinamica al suo interno è divisa in diversi orientamenti che prendono altrettanti nomi.

Quindi la psicologia è la frutta. La psicoanalisi è un agrume. Gli orientamenti psicodinamici sono arance, mandarini, pompelmi, ….

Spero con questo di aver chiarito in poche righe l’equivoco.

Sillogisticamente tutti gli psicoanalisti sono psicologi ma non tutti gli psicologi sono psicoanalisti.

Eccezione di medici a parte.

Ps. Continuate a seguirmi … a breve una rivelazione.

Contact Info