Psicologo Palermo2018-09-12T19:48:09+00:00

Scuzzarella: Psicologo Palermo

  • psicologo palermo

PRESENTAZIONE

PROBLEMI

SOLUZIONE

PARLANO DI ME

Lo scopo del mio lavoro

Fare lo Psicologo per me significa aiutare le persone a ritrovare la loro libertà. Quando le persone mi telefonano, lo fanno perché si ritrovano a vivere una vita non più soddisfacente, tendenzialmente spiacevole e poco gratificante. A tutti capita di vivere momenti dominati da emozioni sconfortanti ed a tutti capita di vivere situazioni che sono capitate apparentemente per caso. Certe volte diventa troppo complicato riuscire a trovare, senza il giusto orientamento, una nuova via. Col mio supporto,  attraverso una migliore valutazione di quello che succede, una più accurata analisi delle risorse individuali ed un adeguato modo di prendere le decisioni, sarà possibile ritrovare una vita di qualità. Eccomi per Psicologo Palermo.

Biografia sintetica

Ciao, sono Angelo Scuzzarella e faccio lo “Psicologo  Palermo” e Monreale. Amo definirmi uno psicologo sperimentale perché nel mio lavoro sono rigoroso e quello che propongo o dico è il risultato di ricerche scientificamente valide. Non sono il cosiddetto psicologo da lettino: chi viene da me non lo fa per raccontarmi tutta la sua vita mentre io pazientemente lo ascolto. Il mio metodo invece è piuttosto attivo e subito operativo. L’orientamento che prediligo è quello denominato cognitivo-comportamentale. Sono regolarmente abilitato all’esercizio della professione di psicologo e sono regolarmente iscritto all’albo della Regione Siciliana per il comune di Palermo. Ti invito a verificarlo sul sito dell’ordine. Quando non lavoro mi piace condurre una vita vivace: amo leggere, stare in compagnia ed ascoltare e suonare musica rock. Quando posso faccio snowboard e mountain bike. Sono sposato ed ho due figli.

Cosa fa lo Psicologo

Ancora è poco chiaro. Se uno va dallo psicologo non è pazzo, neanche a Palermo. Lo psicologo è solo un esperto di emozioni, pensieri e comportamento. Uno bravo è capace di promuovere lo stato di salute e di benessere nei propri clienti che non sono fisicamente debilitati. Gli psicologi migliorano la qualità della vita agendo sulla nostra realtà psico-sociale.

Se i medici si occupano dell’Hardware ( il nostro corpo), gli psicologi sono gli esperti di software (la nostra mente). Per stare meglio a volte basta un semplice aggiornamento o installare qualche nuovo programmino.

Sarebbe opportuno cominciare a chiamare lo psicologo quando si vuole stare bene e non come spesso accade, in situazioni di emergenza, quando si sta troppo male per stare meno male.

Premessa

Se sei su questo sito, probabilmente stavi cercando psicologo palermo.

Quello che contraddistingue gli esseri viventi dalle cose è la loro capacità di conservare informazioni e di trasmetterle. Informazioni che possono essere geneticamente inscritte nel DNA o apprese attraverso l’esperienza. Noi siamo il risultato di tutto quello che abbiamo imparato ed il prodotto di tutte le nostre decisioni. Ogni comportamento espresso ha quindi una sua funzione ed un suo risultato atteso. La psicologo cognitivo-comportamentale studia pertanto il comportamento degli esseri umani in tutte le sue manifestazioni. Solo successivamente  interviene su di esso affinché possa essere maggiormente accettato ed apprezzato.

Io direi che noi persone abbiamo dei comportamenti comuni di base: siamo pigri e molte delle situazioni che viviamo non sono il risultato di scelte ma piuttosto sono il risultato di evitamenti. Praticamente facciamo quello che facciamo non perché lo abbiamo scelto ma perché abbiamo deciso di non fare altro.

Intanto ti invito a leggere le altre pagine del sito. Se ti va, con un like nel box facebook qui in basso, sarai aggiornato sui futuri approfondimenti e sulle giornate che organizzo per promuovere la qualità della vita. Sempre come Psicologo Palermo.

Avere una buona qualità della vita

Cosa c'entra la qualità della vita con la psicologia. Tu hai una buona qualità della vita? Cosa puoi fare per averla? Ti sei mai sentito dire: "l'importante è la salute?" o "l'importante è il lavoro?". [...]

Contact Info