i livelli del cambiamento individuale: cognitivo comportamentale

i livelli del cambiamento: cognitivo comportamentale. La  voglia di cambiare vita, certe volte l’abbiamo tutti. Se non magari tutta, quantomeno un pochino. Guai se non fosse così. Chi non cambia rimane un pischello o una pischella. E’ naturale ogni tot tempo provare un po’ di insoddisfazione e avere la voglia di fare, avere o essere anche altro. Ognuno di noi tende naturalmente a migliorare periodicamente la propria qualità della vita: anche quando decidiamo di comprarci un nuovo televisore. Cambiare non significa quindi stravolgersi ne tanto meno andare per forza dallo Psicologo. Stravolgere la propria vita è molto difficile e richiede parecchie energie e parecchie risorse. Fortunatamente non è sempre necessario, anzi, spesso non lo è anche se crediamo che sarebbe inevitabile. A volte crediamo che sia  troppo tardi e ci si paralizza, oppure impulsivamente si prendono decisioni impreviste. Il trucco è non trascurare i piccoli cambiamenti che quotidianamente potremmo [...]

Contact Info